giovedì 21 agosto 2014

Merenda in Giardino





In questa estate così fresca con il cielo di un'azzurro limpido e una brezza delicata, qualsiasi attività si rende piacevole.
In questi giorni d'agosto  mi è particolarmente gradito preparare torte per  una dolce merenda  in giardino.




Complice il fatto che sono a casa per le ferie, e non mi sono spostata per mare o montagna, cerco di rendere piacevoli le giornate deliziando la mia famiglia con gustose ricette.




Contrariamente agli altri anni, in questo periodo, in cui il mio giardino si presenta stremato dal caldo, tutto è particolarmente bello.
Prato verdissimo e rose di tutti i colori.



Ne ho approfittato e ho raccolto le più belle per decorare una semplice ciambella.




Questo dolce e' sofficissimo e molto delicato e ben si accompagna alla delicatezza delle rose.




Le rose David Austin sono così generose, belle e profumate che sono in assoluto le mie rose preferite.



Nella mia mise en place non poteva certo mancare la teiera d'antan!




Con il suo bel servizio da dolce.




Le mie ferie semplici e piacevoli stanno scorrendo, mi sto riposando e nello stesso tempo nuove idee si affacciano all'orizzonte.
A presto.
Marina

11 commenti:

  1. Ciao Marina,penso che passare le ferie a casa godendosi lo scorrere lento del tempo sia la cosa più salutare e rilassante.Il tuo giardino poi è meraviglioso e con questo clima sembrerà di stare in un giardino inglese.Bellissima la tua tavola e ila tua ciambella!Buon relax!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  2. Splendide foto, un' atmosfera d' altri tempi, romantica, dolcissima!! Preziosi ed eleganti i dettagli della tua tavola... e le rose sono una meraviglia!!! Complimenti e grazie per la ricetta!
    Buone vacanze,
    Annarita

    RispondiElimina
  3. Marina le tue foto sono sempre più belle. E che dire di quelle rose? Meravigliose! Come si chiama quella di color rosa?

    RispondiElimina
  4. Ciao Marina
    che bella la tua teiera e naturalmente anche le tue rose sono magnifiche!!
    La torta l'assaggerò appena avrò modo di copiare la tua ricetta.
    Ci vediamo a Lanciano???
    Baci
    Alessandra

    RispondiElimina
  5. Marina, soffice e delicata, quella torta è incantevole, il tuo giardino, le tue foto, la tua mis en place tutto meravigliosamente perfetto. Buone ferie, a presto

    RispondiElimina
  6. che buona questa torta! e che bel giardino rilassante, capisco quello che dici.
    gloria

    RispondiElimina
  7. Splendida atmosfera si respira qui...
    e si, il giardino questo mese ci regala colori e profumi inaspettati !!!

    RispondiElimina
  8. mmhhhh che bella e che golosa mi hai fatto venire l'acquolina in bocca, ti ho scoperta grazie ad una ricerca e ne sono felice perchè ho ritrovato tante golose tentazioni ti sei conquistata una nuova fans a presto rosa di kreattiva
    se ti va vienimi a trovare nel mio mondo ;-)

    RispondiElimina
  9. magari le mie torte rimanessero così soffici e alte, mi si flosciano sempre un po'
    gusto con gli occhi questa tua delizia un bacio VAleria

    RispondiElimina
  10. Marina, non sai che regalo mi hai fatto! Questa è la ricetta del ciambellone che mi faceva mia nonna, di cui avevo perso le dosi... Oggi pomeriggio lo farò subito, che nostalgia dolcissima.....
    Daniela

    RispondiElimina