martedì 26 novembre 2013

Semplice Lino







Care amiche ben trovate, passata l'emozione del post precedente oggi vi mostro un allestimento della tavola della cucina con una delle mie tovaglie di lino.




Avrete ormai  capito che il lino è tra i miei materiali preferiti.
 Amo le stoffe, lavorarle e trasformarle è per me una passione.
Realizzare  tovaglie, cuscini, lenzuola, trapunte,  tende  o altre cose a corredo della mia casa o per chi me lo chiede è  una vera gioia.



Con le tovaglie riportate da Passione Shabby ho allestito questa tavola.




Ortensie Annabelle essiccate




Piccole cloches di vetro




Le mie adorate lanternine




I sottopiatti di zinco.





Con queste casette e qualche bacca rossa al posto delle ortensie essiccate potrei allestire  la tavola di Natale.
Voi che ne dite?



Le mie creazioni in vendita nella vetrina.
A presto
Marina

24 commenti:

  1. Marina, che meraviglia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Non saprei che scegliere... Ti abbraccio!
    Silvia

    RispondiElimina
  2. Bravissima Marina! Tutto molto raffinato...
    Ti auguro una serata piacevolissima....
    Un abbraccio felice...

    RispondiElimina
  3. come sono splendide...amo da morire questo genere di cose, anche se poi a stirarle io valgo zero...
    ho la fortuna di avere un piccolo corredo fatto dalla mia mamma, le tovaglie sono spesso ricamate con vari punti...
    un tempo le conservavo gelosamente nel baule, ma un bel giorno ho deciso che era più bello mostrarle anche agli altri e le ho sparse per la casa...
    le tue sono meravigliose e la bravura di chi le sa confezionare con tanto amore è davvero da ammirare...
    belle anche le tue porcellane, i sottopiatti in zinco e le casette
    una casa pronta per le festività!
    un bacione VAleria

    RispondiElimina
  4. Tutto molto bello e delicato! Un abbraccio …

    RispondiElimina
  5. Un'atmosfera da sogno e un'apparecchiatura sempre all'altezza, qualunque sia l'evento da festeggiare. Complimenti per l'ottimo gusto.

    RispondiElimina
  6. bellissime queste foto e questi table setting!
    Le mie preferite? le mini campane di vetro!
    baci!

    RispondiElimina
  7. Quante meraviglie Marina.... di una bellezza rara.

    RispondiElimina
  8. Marina le lanternine sono carinissime,ma anche la tovaglia non scherza,uno spettacolo,bellissima!!
    Anche io adoro il lino e in questo periodo,visto che mi sono data al "cucito" anche io,mi sto facendo una cultura su questo tessuto,non sapevo che esistessero tante qualità di lino,uno più particolare dell'altra!!
    Un abbraccio cara a presto!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
  9. Quelle tovaglie sono un sogno Marina, brava davvero...e quei sottopiatti?! Meraviglia.

    Un bacio!

    Viviana

    RispondiElimina
  10. ciao cara! hai le mani d'oro, questo è sicuro! :D

    un bacione
    sabrina

    RispondiElimina
  11. uuu non ho parole!!!! anzi aspetta una cè...delicato!! Mi piace quel candore effetto zucchero..come il pandoro di Natale!!! Stupenda la tovaglia poi..Adorabile!!!! hai visto piu di una parola..

    RispondiElimina
  12. che bella questa tavola, semplice e delicata. adoro le campane ma le lanterne una chicca!!!

    RispondiElimina
  13. Questa tavola è magica… così romantica e decisa allo stesso tempo! MI piace da impazzire, i colori accostati soprattutto! Bravissima!

    RispondiElimina
  14. Il candore delle tue creazioni è pura magia.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  15. Marina,la tua tavola è dolce,candida e romantica!Ho toccato con mano la delicatezza del tuo lino.Ora sul tuo tavolo hai saputo sposarla con degli oggetti meravigliosi altrettanto dolci!E ne è uscita una melodia di candide magie che sanno di zucchero a velo e chiare trasparenze!Il tutto,esprime il tuo animo delicato e dolce!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  16. Delicatissima ed eterea la tua tavola.... magnifica per le feste di Natale..
    un saluto Elisa

    RispondiElimina
  17. Anche io amo le stoffe ele loro texture! Questo,post è proprio bello e questa tavola elegante! Un bacione
    Dany

    RispondiElimina
  18. ..."semplice" ma raffinatissimo! Non smetterò mai di farti i complimenti per il tuo buon gusto, la tua delicatezza, il tuo talento e la tua bravura. Sarò ripetitiva ma lo penso davvero. Simona.

    RispondiElimina
  19. E' una vera meraviglia, la tovaglia poi così leggera impalpabile!
    E che dire dei sottopiatti di zinco, non ne avevo mai visti!!!! dove li hai scovati??
    Baci
    Ale

    RispondiElimina
  20. Incantevole, semplicemente incantevole questa tavola Marina. E io direi proprio che la vedo bene per il Natale, come hai detto tu, con qualche tocco rosso qui e la sarebbe perfetta. Complimenti per il tuo buon gusto. Paola

    RispondiElimina
  21. che delicatezza….tutto meraviglioso!
    Giovanna

    RispondiElimina
  22. bellissimo il lino e molto bella la tua tavola

    RispondiElimina
  23. Che meraviglia!!! ...sono assolutamente incantata
    un abbraccio, Loretta

    RispondiElimina