martedì 16 luglio 2013

E' Tempo di Essiccare le Erbette



Oggi raccolta di erbette!
In questo periodo le aromatiche sono disponibili in giardino  e generosissime.
Bellissime in giardino, utili per la salute e indispensabili in cucina.
Ho deciso di farne una scorta per quei periodi dell'anno in cui non ci saranno.



Molti i modi per conservarle.
Si possono seccare o mettere sott'olio, sotto sale o sotto aceto, ma ancora congelare o farne dei cubetti di ghiaccio.

Io ho deciso di fare dei mazzolini che farò essiccare all'aria aperta.




Salvia e basilico le mie preferite.




Sono belle anche come decorazione in cucina.





Alcune come rosmarino e origano una volta seccate aumentano il loro potere aromatico, altre come il basilico  lo perdono, pero' sono tutte ottime e indispensabili per la nostra cucina mediterranea.





Ho riciclato questi bei barattolini




Preparato etichette con carta da pacco



Un pò di spago ed ecco pronti i vasetti in cui le conserverò una volta essicate.



In genere dopo dieci o quindici giorni sono pronte per essere conservate.


I francesi usano molto mescolare queste erbe tra loro e ne ricavano le famose Herbes de Provence con miscele di Timo, Rosmarino, Origano, Basilico, Maggiorana, Santoreggia.
Naturalmente ci serviranno solo per l'inverno poiche in primavera avremo di nuovo il piacere di usare quelle fresche.
A presto
Marina






25 commenti:

  1. Cara Marina,hai avuto una bella idea!Oltre che utile anche decorativa!Quei vasetti nella tua bella cucina staranno benissimo!Bacioni,Rosetta

    RispondiElimina
  2. Ottima idea, fare una scorta di queste profumate e nobili erbe aromatiche per l'inverno è un consiglio utilissimo. Ma che carini questi vasetti, mi piace molto la loro forma e complimenti anche per come hai creato il tutto nell'insieme. Paola

    RispondiElimina
  3. Ciao Marina,
    Quanto adoro i tuoi post!, proprio oggi, ho fatto passare il tuo blog da quando lo hai aperto....uno spettacolo.
    A presto
    Caterina

    RispondiElimina
  4. Marina i tuoi post e le tue fotografie diventano via via sempre più belli..è un vero piacere passare a trovarti! Questa volta poi mi sono gustata per bene anche tutti gli arretrati :)
    Un bacione
    paola

    RispondiElimina
  5. Un'ottima idea....e bellissime le tue fotografie!
    Un bacione
    Elena

    RispondiElimina
  6. Le fotografie rendono merito all'eleganza delle tue semplici bottigliette! Anche pere è tempo di raccolta delle erbette che poi lasciò essiccare a mazzi.
    Un caro saluto
    Dany

    RispondiElimina
  7. sisi, anche io comincio ad essiccarle! Ce ne sono in abbondanza...
    E che dire dei tuoi vasetti?! Dei piccoli capolavori!

    RispondiElimina
  8. Cara Marina, proprio oggi sistemavo l'aiuola delle mie aromatiche! Però non ho mai pensato di essiccarle! Dopo questo tuo bellissimo post ispiratore lo farò anch'io!
    Un bacio
    Simo

    RispondiElimina
  9. Mi piace moltissimo questa idea! Complimenti...
    Un abbraccio, Mary

    RispondiElimina
  10. Io adoro le erbette aromatiche!
    Ne ho tante in giardino..grazie per queste immagini,un altra idea per usare le mie adorate tags! Un bacione,buona giornata.Giada.

    RispondiElimina
  11. ottima idea per rendere elegante questo lavoro....invece di infilarli in anonimi sacchettini...grazie.glo

    RispondiElimina
  12. e poi l'essicazione permette di risolvere il problema del botulino, bellissima idea. katy

    RispondiElimina
  13. Giusto! Che belline le tue bottigliette Marina!
    Belle pure le foto =)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Ciao Marina oggi mi sei stata di grande aiuto,anche noi abbiamo fatto un angolo vicino l'orto di erbe aromatiche e stavamo pensando di congelarle,però non avevo pensato come ho letto al commento di Katy al botulino,non so se le congelo il processo vitale persiste!!
    Ma la tua idea di essiccazione mi piace,bellissima anche la tua presentazione,come sempre,sei grande!!
    Un bacio a presto!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
  15. cara Marina,
    quest'anno le mie erbette aromatiche sono cresciute bene, io spesso le mischio alla francese nel insalata...
    ma mi interesserebbe sapere come fai ad essiccarle, basta metterle in dei vasetti senza l'acqua o le lasci essiccare al aperto legando i mazzolini?
    E poi le invasi lasciando le foglie senza spezzettarle, o le sminuzzi passandole nel frullatore?
    GRAZIE dei tuoi consigli un bacio Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io formo dei mazzolini che faccio seccare all'aria aperta, poi le spezzetto e le metto in barattolini con tappo per conservare meglio e a lungo l'aroma.
      Grazie per la tua visita.

      Elimina
    2. grazie a te, per i tuoi consigli che metterò subito in pratica
      buona serata VAleria

      Elimina
  16. Great Idea! Inspiring photos! New Follower!

    Hugs,
    Jody

    RispondiElimina
  17. Adoro le erbe aromatiche...grazie per le dritte!!!
    bacioni Lieta

    RispondiElimina
  18. Bellissimi l'idea dei tuoi vasetti! E tantissimi complimenti per il tuo blog!

    RispondiElimina
  19. Che post meraviglioso! L'idea dei tuoi vasetti è deliziosa...
    Anch'io ho appena raccolto e messo a seccare l'origano, hai ragione, l'aroma aumenta ed in inverno è un grande piacere utilizzarlo
    un abbraccio, Loretta

    RispondiElimina
  20. Ottima idea, visto che quest'anno le ho piantate anche io seguirò il tuo esempio. Ho anche già pronti i barattolini di vetro!
    Grazie del suggerimento

    RispondiElimina
  21. Ciao ho scoperto il tuo blog per caso ... è davvero una delizia ed un piacere leggere questi post da sogno!!!! Complimenti ti seguirò sempre

    RispondiElimina