mercoledì 6 giugno 2012

In orto e giardino stacci di continuo

Nel mio giardino non poteva mancare un piccolo orto.
Il profumo e il sapore di ortaggi o di frutti appena raccolti hanno un fascino impareggiabile.



Ed ecco il quadrato che ho riservato alla coltivazione di insalate, fragole, carote, cipolle, basilico e erbette aromatiche.


Gli ortaggi fanno davvero bella figura, insieme a fiori ed erba cipollina formano un angolino molto decorativo.



Le insalate sono facili facili da coltivare e ce ne sono di tanti tipi,  il risultato e' garantito.



Che soddisfazione vederle crescere sotto i propri occhi, a km 0 un vantaggio rispetto alle buste del supermercato!




Una menzione speciale spetta alle fragole , molto molto belle, facili da coltivare, fioriscono e maturano da maggio fino all'autunno.


I merli spavaldi ne sono golosi allora i piu svariati spaventapasseri, che servono a poco poiche' ne fanno lo stesso belle scorpacciate.
Ormai sono amici del coniglietto di terracotta!



Ringrazio di questo orticello mio marito che, con passione e amore per la natura, lo cura e lo coltiva, suscitando ammirazione e sprono per tutti quelli che ci vengono a trovare.




Consiglio per chi vuole iniziare un piccolo orto un bellissimo libro illustrato
 "L'orto in giardino e in vaso"   di Richard Bird    DE AGOSTINI.

con questo post partecipo a MiOrto 2012 del Blog:


 
A presto




35 commenti:

  1. che meraviglia e che invidia...un orto personale con insalata vera!!!!!
    L'ultima foto è bellissima....
    buona serata da claudette

    RispondiElimina
  2. Bell'orto...complimenti! E sano pure...Ciao Mariassunta

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia, io ho assaggiato l'insalata dell'orto di un nostro amico e se devo essere sincera quella del supermercato non mi piace più ....
    Un abbraccio Simona

    RispondiElimina
  4. Il tuo orto è molto decorativo!Le tue insalate sembrano aiuole di fiori!Brava te e tuo marito!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  5. Stavo per scrivere SEI UN MITOOO,poi ho letto che è tuo marito che lo cura,,,e allora fiuuuuuuuu che sollievo eh eh
    scherzo naturalmente,so quanta cura richiede la terra,il tuo titolo lo anticipa!!! baci lieta

    RispondiElimina
  6. Che bello mi sembra essere tornata in Germania. con il coniglietto in pietra e gli uccelini decorativi. fantastico il tuo orto/giardino. 10 e lodeeeeee!!!
    Bacini baciotti
    Gilda

    RispondiElimina
  7. Bello il tuo variopinto orticello e non mi sembra proprio piccolo!
    Anni fa l'orto che avevamo ha lasciato spazio al prato, per la necessità di cure ma ora tornerei a ricrearlo; vuoi mettere il piacere di mangiare dell'insalatina appena colta?! Per ora mi accontento dell'angolo delle aromatiche!
    Ciao. Simo

    RispondiElimina
  8. Carinissimo il tuo orticello...mi piace molto la disposizione e che dire dei coniglietti e degli uccellini..una meraviglia..
    un saluto Elisa

    RispondiElimina
  9. Non avevo mai visto delle insalatine così fotogeniche!!!
    E sicuramente saranno buonissime!
    Io per ora mi accontento di fare delle incursioni nell'orto dei miei genitori, ma in futuro mi piacerebbe tanto riuscire ad averne uno tutto mio.
    Complimenti!!!
    Simona.

    RispondiElimina
  10. Anche nel mio orto stanno crescendo ottimi ortaggi.E' una bella soddisfazione e tutto ha un sapore più buono!Carinissimo il tuo bunny!
    Baci,
    Ale

    RispondiElimina
  11. a casa tua tutto è perfetto, persino l'orticello! è così in ordine e curato, veramente bravi.
    Io non ho un orto, ma credo che sia veramente una soddisfazione mangiare ciò che si è curato con tanto amore e poi effettivamente il gusto ripaga dello sforzo.
    ciao
    Erica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erica, non pensare che sia tutto così perfetto, in casa a volte c'e un disordine da svenimento. Pero' per il post tutto magicamente torna a posto :-)

      Elimina
  12. Ma è bellissimo!!! Anche noi abbiamo un piccolo orto in giardino, ma non è nemmeno lontanamente carino come il tuo..complimenti!
    Un abbraccio
    paola

    RispondiElimina
  13. Questo si, è un giardino d'amore!

    RispondiElimina
  14. Buongiorno Marina, lascio sempre dei commenti quando si parla di orti e di giardini, e poi, con un'insalata così fotogenica, come fare altrimenti? io ho provato a fare delle foto al mio orto ma sono venute malissimo; però ci devo riprovare; parlo di piante e fiori e non pubblico mai niente di mio, qualcuno potrebbe dubitare che non sia vero, ma invece sono le foto che proprio non vanno! Mi sono anche reiscritta come follower dato che attualmente non ricevo gli aggiornamenti dei tuoi post; a proposito, ma sei dei castelli romani? perchè ti avevo collocato nell'italia del nord? Io sono nell'area di Frosinone! franc

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesca siamo vicine vicine, se passi da queste parti possiamo fare due chiacchiere verdi, io al contrario di te pubblico solo foto mie, prima perche' non ho tempo di cercarle in giro e poi, anche se non sono tecnicamente belle, esprimono la mia casa il mio modo di vedere il mondo.
      A me piacciono tanto i blog dove scopro il carattere e la creativita' della padrona di casa! Quindi mostraci pure le tue foto e ne avremo piacere! Il verde e le piante fanno parte di me non potrei vivere senza.
      Baci

      Elimina
  15. grazie per il consiglio, se tutto va come vorrei, nel mio futuro ci sarà un orto!!
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io te lo auguro con tutto il cuore, e' una soddisfazione, l'anno prossimo sacrificherò un altro po' di Prato e metterò altri ortaggi e fiori e lo faro' rialzato perche' ne vedo alcuni veramente belli.

      Elimina
  16. Anch'io ho un piccolo orto e vederlo crescere è veramente una soddifazione...

    RispondiElimina
  17. Che bello questo orticello così curato... complimenti!

    RispondiElimina
  18. Sei riuscita ad integrare benissimo l'orto nel giardino è davvero bello, appare tutto così fragrante da far venire l'acquolina!

    RispondiElimina
  19. Ciao Marina,
    Tuo giardino e una meraviglia.... Complimenti.
    Baci,
    Mary

    RispondiElimina
  20. Marina ma che meraviglia, sono a bocca aperta. Il tuo orto mi piace tantissimo, è veramente decorativo. L'erba cipollina è una delle mie ultime scoperte, l'ho piantata anch'io, e ne sono molto soddisfatta. Certo che avere un orto è tanta fatica, ma anche vita più sana e grande soddisfazione. Complimenti a te e tuo marito, per l'ottimo lavoro.

    Un bacio

    Viviana

    RispondiElimina
  21. che bel giardino!!!! Quando abitavo con i miei che hanno un bellissimo giardino lo vivevo pochissimo ma ora devo ammettere che mi manca un pò

    RispondiElimina
  22. Ciao Marina, anche mio marito ha un orto ma niente a che vedere con il tuo...è così carino, le verdure sembrano dei fiori!!! Complimenti anche per le foto....a presto Patty

    RispondiElimina
  23. Caspita, è un orto anche molto bello da vedere, complimenti per i frutti ottenuti e per la splendida organizzazione!

    RispondiElimina
  24. cara Marina, grazie è un piacere per me averti a casa mia per un caffè! che belle le tue parole...troppo buona!
    allora accomodati ma non guardare troppo il giardino l'erba oggi andrebbe proprio tagliata, piove e lei cresce velocemente...
    il mio giardino è semplice, fatto sopratutto di fiori semplici..prima o poi lo metterò in ordine...
    vivo in campagna tra i boschi e tenere il giardino senza erbacce è quasi impossibile visto che i pollini girano a ogni taglio del fieno dei campi vicini!
    ma come vedi ho una bimba che in questo periodo raccoglie tutti i fiori, anche quelli definiti erbacce come vilucchio per farne dei bei mazzolini...che io adoro spargere per la casa!
    grazie Marina, che mi vieni spesso a trovare e io ne sono felicissima...bacioni grandi e ci vediamo presto...il caffè da me non manca mai...i pasticcini invece...li divoriamo e siamo sempre senza! siamo delle golosone, anzi sono una golosona Valeria

    RispondiElimina
  25. ma che meraviglia invece il tuo giardino..e l'orto!
    anche io ho provato a coltivarne un pezzo, ma è il primo anno, chissà che mangio...ma adoro guardare giorno ,per giorno le piantine crescere! Ma guarda la tua lattuga come è già bella...complimenti al marito...e poi è un orto ordinato! quante cose da imparare... AH! però le fragole...quelle le ho raccolte ieri..non tanto dolci, non gli do niente, e le ho piantate in terra, quattro piantine ma, che fragole!
    bacioni Valeria e a prestissimo!

    RispondiElimina
  26. grazie Marina...ci provo mi piace questo consiglio naturale...che devo tener conto anche per l'orto...approposito con la pioggia ci sono anche tanti"lumaconi", la mia vicina ha detto di mettere attorno alla lattuga del sale grosso per tenerli lontano...tu cosa usi, anche questa tecnica? baci valeria

    ps. mi piace un sacco come hai sistemato il tuo orto, tra fiori e piantine un bellissimo orto-giardino, un idea perchè anche le verdure oltre il loro bel colore verde, spesso mettono anche i fiori, come le fragole mi piace un sacco la tua idea!

    RispondiElimina
  27. Ciao Marina... hai talmente buon gusto che sei riuscita a creare un piccolo orto meraviglioso curato nei minimi particolari, hai davvero un gran dono!........... aspetto le foto della recita di oggi di tua figlia^__^ ti abbraccio forte Sara

    RispondiElimina
  28. Che orto ben curato Marina! Complimenti a tuo marito!
    Gli orti danno molte soddisfazioni, e si mangiano prodotti sani e genuini!
    A presto,
    Laura

    RispondiElimina
  29. Ciao Marina....sono irene di semplicemente....sono stracontenta che mi sei venuta a trovare nel mio blog e con occhi spalancati come una bambina,ho scoperto il tuo....beh che dire....sei proprio brava...io sono ancora molto indietro sono partita a digiuno,mi sono trovata disoccuppata e con la voglia e la necessità di passare un po' di tempo solo mio, quindi ho ancora tanto da imparare, verrò spesso da queste parti a trovarti con molto piacere....sarai una delle mie muse:-))))ancora grazie un caro saluto e 1 abbraccio!
    irene
    irene

    RispondiElimina
  30. Marina che meraviglia il tuo orticello !!! gran sapore in stile Shabby Chic...
    bravissima e complimenti anche al marito
    sereno fine settimana
    simonetta

    RispondiElimina
  31. ciao Marina,grazie che sei passata a trovarmi, e il tuo commento sui papaveri mi ha incuriosita un sacco!
    ma sai che io questa cosa dei tatuaggi non la conosco? dai spiegami come si fa che dobbiamo provare anche io e la mia bimba!!!
    bacioni dal blog un truciolo valeria

    RispondiElimina
  32. Bhè cara Marina, non ho parole: il tuo giardino pare uscito da una pubblicazione di settore, perfetto, curato, verde e rigoglioso.
    Il mio è la morte civile: quest'anno sta morendo tutto per la siccità, una tristezza...
    Non che se piovesse 5 giorni alla settimana sarebbe stò capolavoro, ma almeno somiglierebbe di più ad un giardino e meno al set di un film di Sergio Leone :P
    Complimenti a te ed all'ortolano tuo marito,
    Dani

    RispondiElimina