domenica 15 aprile 2012

Le rose del mio giardino




In questi giorni di pioggia e di brutto tempo, vedo in giardino una forza prorompente nelle piante che con la pioggia crescono velocemente e si preparano alla fioritura, oggi vi mostro qualche foto della mia piccola collezione di rose.
Il mio e' un giardino molto giovane quindi anche le piante devono crescere e diventare piu' generose ma le rose, anche se giovani, riescono a esprimere sempre la loro immensa bellezza. Naturalmente le foto sono dello scorso anno, per ora le piante si stanno preparando e non fioriranno prima di meta' Maggio.




Questa rosa si chiama "Jacqueline du Pré", e' una rosa di rara bellezza, bianca e candida, molto generosa e con uno splendido fogliame, il suo interno e' davvero incantevole.



Una rosa di David Austin davvero famosa, tra le prime da lui create, "Mary Rose", la adoro perche' ha dei boccioli spendidi e quando si apre  di un magnifico rosa con bellissimi petali molto profumati.


Un'altra Austin, "Princesse Anne",  fiorentissima, dapprima di un rosa scuro che con il passare dei giorni cambia in un rosa piu' tenue con sfumature di giallo.




Comuni ma generosissime  "Iceberg", che ho mescolato in bordura con la lavanda, con un contrasto bianco viola molto country.




Una Meilland, la "Princesse de Monaco", questa rosa e' bellissima, di un colore bianco crema con i bordi rosa, molto grande e con steli molto lunghi, bella da recidere e  portare in casa.



"Una stanza priva di fiori e' una stanza priva di anima, anche un solitario piccolo fiore puo' riscattarla".




Onore anche a questa bellissima rosa italiana, la "Silvina Donvito" di Barni.
Questa rosa e' spettacolare perchè cambia  colore durante la sua fioritura, nasce di un albicocca intenso per diventare un crema pallido, emana  un  meraviglioso  profumo di agrumi.




Una rampicane la "Blush Noisette", calici di piccole roselline rosa pallido con profumo speziato e con fogliame molto rigoglioso.





24 commenti:

  1. Hai proprio ragione le piante grazie alla pioggia stanno crescendo benissimo.Il mio prato è verdissimo e ho notato molti boccioli di rosa.Le tue sono splendide ed è bello conoscere il loro nome.Buona serata,
    Ale

    RispondiElimina
  2. ma che meraviglia marina sono un incanto le tue rose, davvero.......un bacio e grazie della tua presenza sul mio blog, ho risposto al tuo commento....buona settimana

    RispondiElimina
  3. bellissime le tue rose!
    sai quest'anno ho piantato , la Hyde Hall- David Austin, vedo che assomiglia molto alla Mary Rose! non vedo l'ora di vedere la sua prima fioritura....adoro le rose di David Austin, sono fantastiche! una mia amica appassionato di rose me le ha fatto conoscere e se avessi più spazio in giardino ne comprerei a decine....
    ciao
    Erica

    RispondiElimina
  4. Ciao Marina
    in queste giornate di pioggia anch'io ho osservato il mio giardino ed ho notato le rose che sono repentinamente esplose godendo di questa acqua finalmente arrivata.
    Ho visto soprattutto il colore delle foglie che non è verde ma rossiccio con una particolare sfumatura verde/marrone.
    Negli anni scorsi ho piantato diverse rose nuove, alcune bellissime, altre meno. Il brutto delle rose che si acquistano su catalogo o a fine inverno (a radice nuda) è che poi, quando fioriscono, non sempre sono come te le aspettavi.
    Ho cosi' preparato alcune piantine di rosa selvatica sulle quali vorrei provare a innestare una rosa bellissima che ha il mio vicino di casa e che non sono mai riuscita a trovare.
    Sperimenterò nei prossimi giorni, sole permettendo......
    Un caro saluto da Paola

    RispondiElimina
  5. Cara Marina, le tue rose sono spettacolari! E, mi sembra, tu abbia una conoscenza approfondita! Allora ne approfitto: si possono piantare adesso o è preferibile in autunno? Io ne avevo una rampicante molto bella e rigogliosa in passato che...poi ho sostituito con il gelsomino!! Ora ho cominciato ad apprezzarle di più seguendo una rubrica su Alice dell'esperto Pagani.
    A presto! Simo

    RispondiElimina
  6. Simo se le prendi in vaso le puoi piantare benissimo ora, ma fai attenzione a non piantare dove già c'era una rosa, oppure devi cambiare bene tutta la terra, anche io seguo Pagani che da sempre consigli semplici e pratici ma molto efficaci. Se vuoi ripiantare una rampicante prova la Noisette, dal vivo e' meravigliosa.
    Baci

    RispondiElimina
  7. Le rose sono sempre dei bellissimi fiori ....!
    Molto originale il tuo vaso con le scritte..
    un saluto Elisa

    RispondiElimina
  8. Ciao Marina!Adoro le rose ma non ne conosco il nome,non avendo un giardino non le posso coltivare!Come sono belle queste che ci hai mostrato!Baci e buona settimana!Rosetta

    RispondiElimina
  9. Ciao Marina cara, invidia per la competenza tecnica e pure per il pollice verde! Immagino la bellezza del tuo giardino, se pur giovane, e la cura che ci metti nel farlo crescere. Aspetto di vedere la prossima fioritura.

    Un bacio

    Viviana

    RispondiElimina
  10. Spettacolari le tue rose!!! la prima foto mi ha incantato!
    quando fioriranno mi inviti a vederle dal vero?
    ......:)......ciao a presto lieta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lieta con grande piacere, organizzo una bella merenda in giardino e ci vediamo per due chiacchiere.

      Elimina
  11. Wow che belle rose Marina!
    Sei veramente ferrata in materia! E direi che hai un ottimo pollice verde!
    Non pensavo che esistessero tanti tipi di rose! Chissà che profumo!!!
    A presto,
    Laura

    RispondiElimina
  12. Le tue rose sono fantastice!!! Amo le vecchie rose inglesi per i loro profumi così delicati.Non vedo l'ora di vederle nel loro massimo splendore .
    Un abbraccio
    Gilda

    RispondiElimina
  13. che belle rose, complimenti!:)

    RispondiElimina
  14. Buongiorno Marina e molto lieta intanto. Anch'io quest'anno mi sto dedicando, prima di passare a tempo pieno nell'orto, a bulbi, ortensie e rose; dopo anni di sperimentazioni con varie talee, quest'anno ho incrementato la loro presenza in giardino con delle rampicanti Barni, che stò seguendo con una certa apprensione; speriamo in una bella fioritura. Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho due Barni e sono fantastiche, resistentissime alle malattie e di ottima fioritura. Vedrai che non ti deluderanno.

      Elimina
  15. Il tuo blog mi piace molto,ti seguo sempre volentieri,ami i fiori e credo tu abbia un animo sensibile...ti dono il premio Dardos.Ciao Romy

    RispondiElimina
  16. I commenti che lasci ai miei post mi arrivano al cuore!
    Ti mando una rosa
    Gianly

    RispondiElimina
  17. che stupenda carrellata di fiori!! Pure i miei stann sbocciando, è una meraviglia :) Adoro la primavera.grazie e un bacione
    Elly

    RispondiElimina
  18. Complimenti hai un giardino ed un pollice verde fantastico le tue rose sono strepitose. Anch'io adoro le rose e lo scorso anno ho piantato il primo rampicante che sta venendo su davvero bene, a presto con le nuove foto.

    RispondiElimina
  19. adoro le rose...complimenti per questa bellissima fioritura, sono rimasta colpita dalla rosa che nasce colore albiccocca e diventa crema... hai scritto che è una rosa Italiana, ma sai come si chiama? è deliziosa, quelle che ho sempre visto hanno solo il contorno dei petali color albicocca e non tutto il petalo..e sai se è rampicante?
    buona giornata valeria del blog un truciolo

    RispondiElimina
  20. Ciao Valeria, e' una rosa dellAzienda Barni di Pistoia, il nome della rosa e' SILVINA DONVITO se li cerchi su internet e richiedi il catalogo puoi sceglierne di bellissime, la mia non e' rampicante ma a cespuglio e non ti so dire se la stessa la facciano anche rampicante, ma di sicuro ne hanno di bellissime e spediscono ovunque.
    Baci

    RispondiElimina
  21. grazie per questo tuo consiglio...adoro le rose e il loro colore! valeria

    RispondiElimina
  22. Quality ρosts іs the crucial to attraсt the peoplе tο go tо ѕee the site, that's what this web page is providing.

    my web blog; bucket trucks
    Here is my blog - bucket trucks

    RispondiElimina